La Rete Università

Come trovare stage - Intervista con V'Rhaniku Haynes, Direttore ad interim dell'apprendimento esperienziale, University of Central Florida

TUN si incontra con V'Rhaniku Haynes, direttore ad interim dell'apprendimento esperienziale presso l'Università della Florida centrale, per discutere su come gli studenti possono trovare stage.

TUN: V'Rhaniku, grazie mille per esserti unito a noi.

HAYNES: Grazie per avermi.

Cominciamo dal campus. Quali risorse all'interno del campus possono utilizzare gli studenti per aiutarli a trovare stage?

Consiglierei agli studenti di connettersi con i loro centri di carriera universitari. Tradizionalmente, ogni campus universitario ha un centro professionale. Consiglierei agli studenti di iniziare da lì. 

A seconda del loro maggiore, il loro dipartimento può anche avere un centro di sviluppo professionale, un centro di carriera o un coordinatore di stage. Possono anche utilizzare queste risorse. Tuttavia, consiglierei sicuramente agli studenti di connettersi con il centro di carriera centralizzato, perché possono aiutare gli studenti di tutte le major a trovare tutti i diversi tipi di opportunità.

So che è comune per gli studenti trovare opportunità di stage presso il campus o fiere del lavoro virtuali. Hai qualche consiglio su come gli studenti possono prepararsi e ottenere il massimo dalle fiere del lavoro?

La prima cosa è che gli studenti dovrebbero fare le loro ricerche. Dovrebbero scoprire quali organizzazioni parteciperanno a queste opportunità. Questo è se è in un file fiera della carriera, una fiera di stage o eventi di networking. Tutte queste opportunità sono modi per entrare in contatto con qualcuno per trovare stage. Quindi, vuoi scoprire quali organizzazioni saranno presenti e per quali opportunità stanno reclutando.

Molte volte c'è un sistema o una piattaforma. Nel mio istituto, UCF, usiamo Handshake. Puoi scoprire quali sono i datori di lavoro che partecipano alle fiere prima dell'evento. Puoi ricercare l'azienda, vedere quali major stanno reclutando e vedere per quali posizioni specifiche stanno reclutando.

Molti dei nostri uffici ospitano anche vari workshop che portano a tali eventi. Quei seminari possono trattare argomenti come come scrivere un curriculum, come scrivere una lettera di presentazione che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi suggerimenti per i colloqui

Soprattutto in questo ambiente virtuale in cui ci troviamo tutti, molti di quei workshop si concentrano su ciò che voi studenti potete fare per prepararvi a una fiera virtuale. Parliamo dell'ambiente in cui ti troverai, assicurandoci di avere una buona tecnologia e di trovarti in uno spazio tranquillo. Questi sono tutti suggerimenti che puoi trovare durante questi workshop. 

In quale altro luogo gli studenti possono trovare stage? Ci sono risorse, magari online, che gli studenti possono utilizzare?

Come ho affermato prima, il nostro campus utilizza Handshake. Molte istituzioni utilizzano Handshake o una piattaforma simile. Quindi, il mio primo suggerimento sarebbe quello di entrare in contatto con il centro professionale del tuo campus e vedere quale piattaforma usano. 

In aggiunta a ciò, incoraggerei gli studenti a connettersi con i membri della facoltà all'interno delle loro major. Molte volte, quei membri della facoltà hanno collegamenti con professionisti del settore, specialmente nelle arti liberali. 

Pensiamo alle major di teatro, alle major di arti dello spettacolo o alle major d'arte. Molte volte, le aziende potrebbero non connettersi con i centri di carriera. Ma si stanno connettendo con la facoltà che si trova in quei dipartimenti. 

Dico anche agli studenti che l'utilizzo di LinkedIn è un ottimo modo per entrare in contatto con alumni, membri della comunità e professionisti che vogliono restituire e vogliono connettersi con te. 

Di nuovo, non posso sottolinearlo abbastanza. Connettiti con il centro professionale del tuo campus. Se non sei sicuro di come creare un profilo LinkedIn, è qualcosa con cui possono aiutarti.

Dico anche agli studenti che il networking non deve essere sempre una cosa molto formale. Abbiamo tutti reti. Quindi, pensa a familiari o amici. Se fai parte di un'organizzazione religiosa, alcune di queste persone sono professionisti e potrebbero anche essere in grado di metterti in contatto con le opportunità. 

Molti stage e lavori a tempo pieno non vengono pubblicati. Quindi, fare rete con le persone ti aiuterà a ottenere quel vantaggio. Oppure, a volte ti aiuterà solo a portare il tuo curriculum alla persona che è in grado di assumere per quell'opportunità. 

In che modo gli studenti possono avviare il networking con i membri della comunità? Hai qualche consiglio in merito?

A volte inizia solo con una semplice conversazione. Quando voglio entrare in contatto con persone, posso inviare loro un'e-mail. Potrei collegarmi con loro su LinkedIn. Oppure, se li conosco, potrei dire: "Possiamo prendere una tazza di caffè? Sono interessato a questa particolare opportunità. " Oppure, "Sono interessato a questa organizzazione. Vedo che lavori per questa organizzazione. Vorrei parlarti di più della tua esperienza. " 

Alcuni campus universitari hanno anche programmi di lavoro ombra. Questa è un'altra opportunità per te di connetterti con le persone. I programmi job shadow possono essere virtuali e, a volte, possono essere di persona. Questo è un modo per parlare con le persone per scoprire qualcosa di più sul loro campo di carriera. 

Ancora una volta, se sei interessato a un particolare settore o organizzazione, puoi metterti in contatto con qualcuno e loro possono raccontarti la loro storia e darti alcuni suggerimenti. Possono anche avere risorse aggiuntive che i tuoi centri di carriera potrebbero non avere necessariamente perché lavorano in quel settore. 

Il momento più comune per gli studenti per intraprendere uno stage è durante l'estate. Quindi, per coloro che fanno domanda per uno stage estivo, quanto presto dovrebbero iniziare a cercare? 

Vorrei incoraggiare gli studenti che stanno cercando stage estivi per iniziare ora (metà novembre). La regola pratica tradizionale è che vuoi cercare uno stage il semestre prima di cercare di cogliere quell'opportunità.

Tuttavia, settori diversi hanno scadenze di reclutamento diverse. Inoltre, alcune organizzazioni sono molto grandi e possono entrare nel tuo campus solo una volta al semestre. 

Ad esempio, abbiamo datori di lavoro che hanno partecipato alle nostre fiere di stage e stanno già reclutando per i loro stagisti estivi. Questo perché molti datori di lavoro stanno convertendo gli stagisti in lavoratori a tempo pieno. Quindi, se riescono a mettere in sicurezza gli stagisti prima, allora funziona meglio per loro. 

Quindi incoraggio gli studenti a, al più tardi, iniziare il semestre prima di voler partecipare a questa opportunità. Ma puoi iniziare a cercare quelle opportunità ora. 

Vuoi anche considerare il settore. Ad esempio, per molte agenzie governative, il periodo di presentazione della domanda, così come i controlli dei precedenti, possono richiedere molto tempo. Quindi, a volte quegli studenti devono iniziare a fare domanda per queste opportunità un anno prima di cercare di impegnarsi. 

Ancora una volta, se ti connetti con il tuo centro di carriera, puoi avere quelle conversazioni e loro possono darti consigli su quando dovresti iniziare a cercare opportunità all'interno di settori o organizzazioni specifici. 

Quanti stage dovrebbero richiedere gli studenti? 

Non esiste un numero generico. Ma dico che gli studenti dovrebbero fare domanda per il maggior numero di stage possibile fino a quando non si assicurano lo stage che stanno cercando. 

Cercare stage, è proprio come un lavoro a tempo pieno. Devi metterti al lavoro. Quindi, direi quanti più stage possibili. Ma incoraggio anche gli studenti a fare più stage. 

Alcuni degli studenti che hanno più successo nell'assicurarsi opportunità a tempo pieno sono quelli che hanno partecipato o si sono impegnati in molteplici opportunità. Stanno facendo stage all'inizio del loro anno da matricola.  

Grande. Grazie, V'Rhaniku, per esserti unito a noi oggi. 

Grazie. 

Questa intervista è stata modificata per chiarezza. Guarda il video completo qui.

La Rete Università