La Rete Università

Tutto ciò che gli studenti devono sapere sull'assicurazione di viaggio

Le Nazioni Unite stimano che il 20% di tutti i turisti internazionali, quasi 200 milioni di viaggiatori, siano giovani che generano oltre 180 miliardi di dollari di entrate turistiche annualiTra semestri che studiano all'estero, volontari all'estero durante le pause scolastiche e viaggi post-laurea che durano una sola volta, i viaggiatori studenti stanno conquistando il mondo internazionale.

Durante questi viaggi all'estero, molti studenti saltano da una città all'altra. Sfortunatamente, essere un viaggiatore del mondo comporta dei rischi, ed è importante che gli studenti siano informati, preparati e protetti prima di lasciare il paese. Ciò significa acquistare un'assicurazione di viaggio. Molte scuole, programmi per i visti e paesi richiedono ai viaggiatori di fornire una prova di copertura all'arrivo. Ma che cos'è l'assicurazione di viaggio?

Esistono diversi tipi di polizze di assicurazione di viaggio. Le polizze di assicurazione viaggio ti aiutano a recuperare le spese prepagate non rimborsabili di un viaggio. Ogni piano verrà fornito con una propria lista di trigger specifici, ma in genere sono coperti argomenti come malattia, morte, condizioni meteorologiche e problemi dei fornitori di viaggi, come uno sciopero o un default finanziario.

L'assicurazione medica di viaggio protegge da spese mediche impreviste che l'assicurazione sanitaria standard di un cliente non può coprire una volta che partono dal loro paese d'origine. La maggior parte dei piani include servizi di assistenza di viaggio 24 / 7 per aiutare a localizzare strutture mediche, organizzare evacuazioni mediche di emergenza e aiutare con un'ampia varietà di situazioni di viaggio ed emergenze che possono verificarsi.

Studiare programmi all'estero

Quattro milioni e mezzo di studenti stanno studiando all'estero, secondo Andare all'estero. Mentre studiare in un paese straniero può essere un momento emozionante ed educativo per gli studenti, gli studenti statunitensi che vivono all'estero spesso credono erroneamente che il loro piano di assicurazione sanitaria continuerà a fornire copertura al di fuori del loro paese d'origine. Alcuni piani nazionali non forniscono alcuna copertura quando si viaggia all'estero e, spesso, in caso di copertura, sono limitati a malattie o ferite mortali. Inoltre, in genere non vi è alcun beneficio per un'evacuazione o un rimpatrio medico di emergenza.

La maggior parte delle scuole negli Stati Uniti richiede piani di assicurazione sanitaria conformi all'affidabile Care Act (ACA), ma questi piani non sempre forniscono i benefici che uno studente straniero ha bisogno di studio e sono spesso costosi. Ad esempio, uno studente che si reca negli Stati Uniti con un visto J1 deve avere un minimo di $ 50,000 per l'evacuazione medica di emergenza e $ 25,000 per il rimpatrio dei resti. Non è probabile che un piano ACA includa queste coperture. Investire in un programma di assicurazione sanitaria di viaggio è l'opzione migliore per garantire la sicurezza e la sicurezza di uno studente. Molte di queste scuole consentono ad uno studente internazionale di ottenere l'esenzione dall'acquisto del piano sponsorizzato dalla scuola, purché possano dimostrare la validità di un piano di benefit comparabile come Travel Medical Insurance.

Programmi di volontariato

Il volontariato all'estero è un'esperienza gratificante e straordinaria. Tuttavia, far sì che il lavoro di volontariato rimanga l'obiettivo principale del viaggio, prepararsi a tutto ciò che potrebbe sorgere.

Il tipo di assicurazione di viaggio necessario quando il volontariato dipende spesso dalla durata del viaggio e dalla destinazione. Spesso, i volontari a breve termine, come quelli che fanno volontariato durante le vacanze di primavera, utilizzano il tempo di viaggiare prima o dopo il periodo di volontariato per vedere altre parti della loro destinazione.

Quindi, che tipo di piano è necessario quando è sia lavoro che gioco? Inizia sempre con la protezione da viaggio. Questo include tutti i soldi prepagati per il viaggio come i depositi per le sistemazioni, i tour o le escursioni e le modalità di viaggio come il biglietto aereo. Se succede qualcosa per evitare il viaggio, i soldi già spesi per il viaggio potrebbero andare persi. Ecco perché l'assicurazione di viaggio è così importante. Può coprire i viaggiatori per una serie di motivi, tra cui l'annullamento, l'interruzione o il ritardo del viaggio.

Viaggio di laurea

Uno studio 2016 lo ha scoperto 50 percento dei viaggiatori millenari sono trottare per il mondo dopo che il liceo e il college si sono dedicati all'istruzione superiore, volontario, e studia una lingua straniera. Inoltre, il viaggio ha un impatto estremamente positivo su 18- a 35 - viaggiatori e nontraveler di un anno in tutto il mondo, dalle loro carriere alla loro autostima.

Mentre gli studenti potrebbero essere liberati dalle responsabilità delle finali e delle tesine dopo la laurea, non sono liberi dalle responsabilità finanziarie di tutto quel viaggio. Secondo Finder.com può essere 12 volte più costoso passare la notte in un ospedale all'estero rispetto a un hotel di lusso a cinque stelle. Per evitare questo costo elevato, i neolaureati dovrebbero evitare l'errore di viaggio più comune: non aver acquistato un'assicurazione di viaggio. I vantaggi includono:

  • Cancellazione del viaggio copre il costo non rimborsabile del viaggio oltre a interruzioni del viaggio, ritardi o mancate coincidenze in caso di un evento imprevisto che impedisca il viaggio o interrompa un viaggio.
  • Assicurazione sanitaria protegge da spese mediche impreviste che l'assicurazione sanitaria standard di un cliente potrebbe non coprire al di fuori del proprio paese.
  • Protezione del bagaglio assicura che oggetti personali e bagagli siano coperti in caso di smarrimento, furto, ritardo o danneggiamento.

Pianificazione di un viaggio per dopo la laurea? Potrebbe essere una buona idea aggiungere una politica CFAR. Una politica "Annulla per qualsiasi motivo" (CFAR) consente ai viaggiatori di annullare un viaggio in qualsiasi momento e di ricevere almeno il 75 percentuale del costo del viaggio non rimborsabile. Questo potrebbe rivelarsi utile se la laurea viene ritardata, una classe deve essere ripetuta, o si presenta un'opportunità di lavoro.

Quando non acquistare l'assicurazione di viaggio

Quando si tratta di viaggiare al di fuori degli Stati Uniti, c'è una domanda che dovrebbe essere posta per determinare la necessità di acquistare un'assicurazione di viaggio: posso coprire il costo del viaggio e di eventuali spese mediche impreviste fuori dalla mia tasca? Se la risposta è sì, allora la scelta spetta a te.

Per coloro che apprezzano l'investimento del loro viaggio e vogliono avere i piani di protezione più completi mentre studiano, viaggiano e fanno volontariato all'estero, è necessario un piano di assicurazione di viaggio. Dare protezione a studenti e genitori mentre intraprendi l'avventura di una vita vale il costo.

La Rete Università