Altri liceali stanno prendendo, passando corsi AP

Oltre 1.2 milioni di anziani delle scuole superiori pubbliche hanno frequentato un corso Advanced Placement (AP) lo scorso anno, con un aumento del 57% negli ultimi dieci anni. Nello stesso periodo di tempo, il numero di studenti che hanno ottenuto un punteggio sufficientemente alto negli esami AP per guadagnare crediti universitari è aumentato del 60%, secondo un nuovo Collegio rapporto

"L'espansione delle opportunità di AP è un raro punto di consenso nel mondo della politica dell'istruzione", ha detto Trevor Packer, capo del programma AP del College Board comunicato stampa. "Quando gli stati danno la priorità all'aumento dell'accesso ai corsi di collocamento avanzato, gli studenti hanno successo."

A livello nazionale, gli studenti delle scuole superiori hanno un accesso ai corsi AP maggiore che mai. Dal 2009 al 2019, il numero di scuole partecipanti all'AP è passato da 17,374 a 22,678. 

"Più che mai, insegnanti, dirigenti scolastici e politici stanno riconoscendo il valore di AP e stanno rendendo prioritario l'accesso degli studenti", ha dichiarato David Coleman, CEO del College Board. "Oggi ci sono oltre 5,000 scuole superiori con corsi AP rispetto a quelle del 2009."

Complessivamente, quasi 765,000 studenti nella classe del 2019 hanno ottenuto un punteggio 3 o superiore negli esami AP, il che si traduce in crediti di corso in molti college e università. E quel credito del corso fa risparmiare tempo e denaro agli studenti, consentendo loro di ottenere un vantaggio sui loro gradi. Teoricamente, gli studenti che superano quattro o cinque esami AP durante il liceo possono radere un intero semestre al di fuori del tempo di completamento del college, risparmiando potenzialmente migliaia di dollari agli studenti e alle loro famiglie. 

Dal punto di vista finanziario, gli studenti di famiglie a basso reddito trarrebbero il massimo profitto dai corsi di AP. E negli ultimi anni, il Board College ha reso prioritario rendere gli esami AP più convenienti per gli studenti di background socioeconomico inferiore. 

Gli esami AP tipici costano $ 94. Ma, attraverso il College Board e un parziale finanziamento federale e statale, studenti a basso reddito potrebbe essere ammissibile avere $ 32 eliminato quel costo totale. 

Tuttavia, gli studenti a basso reddito non hanno ancora uguale accesso ai corsi AP, sostengono i critici, e nemmeno le minoranze. Più della metà degli anziani delle scuole superiori che hanno frequentato i corsi AP lo scorso anno sono bianchi, secondo il rapporto del College Board. 

Un esterno rapporto rilasciato da The Education Trust a gennaio conferma questa affermazione. Ha scoperto che gli studenti neri e latini hanno un accesso sproporzionato ai corsi avanzati, come AP. Gli autori del rapporto sostengono che le scuole con studenti prevalentemente neri e latinoamericani semplicemente non offrono tanti corsi avanzati. E nelle scuole razzialmente diverse, gli studenti neri e latini hanno un accesso indebitamente limitato ai corsi. 

"Le opportunità di corsi avanzati possono mettere gli studenti sulla strada verso il successo del college e della carriera", ha dichiarato Kayla Patrick, autore principale del rapporto e analista di dati e politiche P-12 di Ed Trust comunicato stampa. “Tuttavia, troppi studenti neri e latinoamericani non hanno mai avuto l'opportunità di iscriversi per colpa loro. Nessuno studente dovrebbe rinunciare al successo futuro perché non c'erano abbastanza posti in classe o perché i posti non erano disponibili. "

C'è stato, tuttavia, un notevole aumento del numero di studenti neri e latini che si iscrivono all'informatica AP, secondo il rapporto del College Board. Da quando il College Board ha istituito l'AP in informatica nel 2016, il numero di studenti neri e latini che scelgono di frequentare il corso è più che triplicato. 

E il numero di studentesse che si iscrivono all'informatica AP è più che raddoppiato, contribuendo a colmare l'enorme divario di genere tra gli studenti di informatica. 

"Osservando la storia dell'informatica in America, vediamo che le donne sono state fondamentali per costruire così tanta tecnologia che ora diamo per scontato", ha dichiarato Stefanie Sanford, capo della politica globale per il Board College. “Dato il giusto invito, sappiamo che le giovani donne coglieranno l'occasione per padroneggiare la tecnologia e guidare uno dei settori più dinamici della nostra economia. Questo è ciò che vedi con AP Computer Science Principles, in cui la partecipazione femminile è più che raddoppiata negli ultimi tre anni. "

A Studio di Google dal 2014 ha stabilito che le donne hanno maggiori probabilità di intraprendere una carriera nel campo dell'informatica se hanno l'opportunità di studiarle al liceo. 

Entro il 2026, i lavori relativi all'elaborazione sono previsto per raggiungere 3.5 milioni.

"Si tratta certamente di percorsi più equi verso la Silicon Valley, ma è anche più grande di così", ha aggiunto Sanford. “Tutte le aziende sono aziende tecnologiche ora. La tecnologia sta diventando una disciplina fondamentale per il successo e la cittadinanza del 21 ° secolo. "

Sebbene l'interesse delle studentesse e delle minoranze per l'informatica sia importante, è una cosa. Fare in modo che il loro interesse si traduca in carriera è un altro. A tale proposito, guidato dall'università iniziative sono già emersi per garantire che il campo tecnologico del futuro sia più diversificato. 

La Rete Università