Il programma innovativo di borse di studio per studenti di prima generazione si espande a livello nazionale

Il programma innovativo di borse di studio per studenti di prima generazione si espande a livello nazionale

Un programma di borse di studio innovativo volto ad aiutare gli studenti universitari di prima generazione ad avere successo e laurearsi in modo tempestivo si sta espandendo a livello nazionale. 

Iniziato al College of Literature, Science and the Arts (LSA) dell'Università del Michigan, il Programma di studiosi di Kessler, che aiuta a trasformare le esperienze degli studenti universitari di prima generazione fornendo loro borse di studio e un sostegno avvolgente della comunità, si sta espandendo ufficialmente alla Johns Hopkins University, al Queens College, al St. Francis College e alla Syracuse University. 

Queste scuole si uniranno anche alla Cornell University, che ha lanciato il suo programma di borse di studio Kessler nell'autunno del 2019. Insieme, queste istituzioni formeranno la Kessler Scholars Collaborative, attraverso la quale condivideranno i risultati chiave e le migliori pratiche per garantire che gli studenti universitari di prima generazione abbiano ciò di cui hanno bisogno per prosperare nel campus e oltre. 

"È fondamentale che tutti gli studenti provino un senso di appartenenza e un senso del loro valore nel campus", Fred Wilpon, dirigente aziendale di New York e principale proprietario dei New York Mets e co-fondatore del Kessler Scholars Program, detto in a comunicato stampa. "Costruendo la comunità e collegando gli studenti gli uni agli altri e con il personale dedicato al loro successo, gli studenti del Kessler Scholars Program hanno il potere di essere leader e, a loro volta, restituire alle loro comunità e agli studenti che seguono dietro di loro."

La disponibilità di programmi come i programmi Kessler Scholar per aiutare più studenti di prima generazione ad avere successo è particolarmente importante ora, poiché gli studenti e le loro famiglie devono affrontare ulteriori ostacoli finanziari a causa della pandemia di COVID-19.

Complessivamente, gli studenti universitari di prima generazione hanno più del doppio delle probabilità di lasciare il college o l'università entro tre anni, rispetto ai loro coetanei i cui genitori hanno una laurea, secondo il Centro nazionale per le statistiche sull'istruzione del Dipartimento dell'educazione. E nonostante il presupposto prevalente che non ci siano molti studenti di prima generazione, questi studenti rappresentano un terzo della popolazione totale di studenti iscritti all'istruzione post-secondaria. 

A questo punto, UM ha gestito il programma di borse di studio per 12 anni e ora supporta oltre 150 studenti in tutti gli anni di studio. Un totale dell'81 percento degli studiosi della UM Kessler si laurea in quattro anni e il 95 percento si laurea in sei anni. Questo è superiore al tasso complessivo di completamento degli studenti alla messaggistica unificata e alla maggior parte dei college e università negli Stati Uniti. 

"I soldi per accedere all'istituzione non sono sufficienti", ha dichiarato Gail Gibson, direttore del programma Schess Kessler della UM video descrivendo il programma. "Il programma di studiosi Kessler fornisce risorse, supporto, personale dedicato e programmazione per garantire che gli studenti non solo entrino nella porta, ma che prosperino quando sono qui."

Il programma Kessler Scholars di UM ha subito un significativo rinnovamento nel 2017. In parte, il rinnovamento ha incluso l'aggiunta di un seminario per gli studenti del primo anno per connettersi con i leader universitari, seminari di carriera per studenti di livello superiore, più partenariati nei campus per tutoraggio e altro supporto accademico e il Peer Mentor Program, che collega gli studenti del primo anno con gli studenti di livello superiore per aiutarli a crescere accademicamente, socialmente e professionalmente. 

“Invece di essere buttato in questo college con un milione di persone diverse, ci sono circa 35 persone nella mia coorte. Quindi, c'erano altre 35 persone che stavano attraversando le tue stesse cose, e tu lo sapevi ”, ha detto Kendra Beaudoin, uno studioso della UM Kessler nel video. "In una certa misura, siamo venuti tutti dallo stesso background." 

Alla UM, tutti gli studenti del primo anno, di prima generazione della LSA eleggibile da prendere in considerazione per il programma di borse di studio Kessler. Sono accettati in base ai risultati raggiunti, alle esigenze finanziarie e al potenziale per diventare leader nel campus di successo. Questo è determinato da saggi di ammissione, raccomandazioni e registri dei risultati. 

Non è ancora chiaro come esattamente le istituzioni aggiuntive selezioneranno i loro studiosi di Kessler, ma è probabile che seguiranno il modello di messaggistica unificata. 

“L'esperienza degli studenti del Kessler Scholars Program presso la UM ci ha mostrato l'importanza del supporto avvolgente, quando abbiniamo un aiuto finanziario completo alla costruzione di comunità, tutoraggio tra pari e orientamento accademico, sociale e professionale personalizzato. Questo supporto continuo e il modello di coorte hanno creato studenti di prima generazione per prosperare nel campus e nelle loro carriere " Anne Curzan, decano del College of Literature, Science and the Arts della UM, ha dichiarato nel comunicato. "Lavorare con altre istituzioni di livello mondiale non solo espande le opportunità, ma ci consente anche di valutare come possiamo supportare al meglio gli studenti di prima generazione in diversi tipi di campus in diverse parti del paese."

La Rete Università