La Rete Università

How to Study - Intervista a Shashank Singhania, Computer Science Major, Georgia Tech

TUN si incontra con Shashank Singhania, una specializzazione in informatica e uno studente etero alla Georgia Tech, per discutere suggerimenti su come studiare in modo efficace.

TUN: Shashank, grazie mille per esserti unito a noi. 

SINGHANIA: È un piacere, Jackson. Grazie per avermi ospitato qui. 

Quindi, la motivazione è la chiave del successo accademico. Puoi spiegarmi cosa ti motiva a studiare e puoi fornire alcuni suggerimenti che potrebbero aiutare a motivare anche gli altri?

Quindi, devo dire, la motivazione è la forza trainante che può spingere i tuoi voti da un C o un B ad un A. È ciò che ti spinge a imparare di più, sfidare te stesso, seguire corsi più rigorosi e mantenere un GPA 4.0. La motivazione è importante. 

Quindi, la motivazione non deve essere una costante. Può cambiare e può essere diverso per scopi diversi. Ad esempio, al liceo, per me, era entrare in una scuola di alta tecnologia con un programma di informatica. 

Ora, quando sono già al college, si tratta di ottenere un buon tirocinio con una delle migliori aziende tecnologiche in circolazione. 

In termini di motivazione a perseguire l'informatica, la mia motivazione è perseguire l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico per la ricerca e applicarli per il bene sociale. Questa è la mia motivazione personale. È per questo che ho seguito tutti i corsi di informatica che ho e mi sono distinto. 

Sento che ognuno ha i propri sogni e obiettivi unici. Quindi, è capire qual è il tuo obiettivo e perché stai studiando questo, perché devi eccellere in questo corso o perché devi mantenere quel 4.0? 

Riguarda davvero la tua motivazione personale e può essere diverso per tutti. Penso che questa strategia non solo ti aiuti a ottenere buoni voti, ma ti aiuti anche a fare di tutto per imparare il materiale in modo più approfondito. 

Spesso mi ritrovo ad addentrarmi nella mia via materiale più in profondità di quanto richiesto dal mio corso. Quindi, consiglio vivamente di provarlo. 

Potresti avere una citazione o una foto di un college o del lavoro dei tuoi sogni in un'area accessibile, come intorno al tuo spazio di lavoro, in modo da poterlo vedere. Penso che aiuterà. 

Hai qualche consiglio di studio universale a cui rispetti che ti rendono uno studioso più produttivo ed efficiente?

Sì lo faccio. Permettetemi di condividere un paio di strategie che seguo quotidianamente che mi hanno aiutato enormemente a migliorare la mia efficienza, in particolare nell'afferrare nuovo materiale. 

In primo luogo, prima di iniziare il mio ciclo di studi per la giornata, trovo molto pratico annotare tutti gli argomenti che voglio trattare in generale. E poi, la parte importante è scomporli in parti più piccole e più realizzabili. 

Lasciate che vi faccia un esempio. Quindi sono uno studente di informatica. Un argomento per oggi potrebbe essere le strutture di dati e gli algoritmi. Quindi, per affrontare questo grande argomento nel suo insieme, posso dividerlo in argomenti più piccoli. Ad esempio, potrei prima leggere il mio libro di testo dalle pagine 10-20, poi forse guardare le lezioni uno, due e tre, e poi probabilmente iniziare a fare i compiti. 

Dividendo il lavoro più grande in lavori più piccoli e ben definiti, puoi combattere la procrastinazione. Ti aiuta davvero a rimanere motivato e ad iniziare. Spesso, la parte più difficile è iniziare. Quindi, lo consiglio davvero. 

In secondo luogo, c'è una tecnica particolarmente importante per l'apprendimento di nuovo materiale che non conosci. L'ho imparato durante la mia lezione di psicologia. L'ho provato e ha funzionato davvero per me. 

Quindi, associa le nuove cose che impari a quelle esistenti. Lascia che ti faccia un semplice esempio. 

Supponi di voler ricordare una data nella tua lezione di cronologia AP. Spesso è molto più facile impararlo se lo associ a qualcosa che già conosci. Quindi, ad esempio, potresti associarlo alle prime quattro cifre di un numero di cellulare che conosci.

Ho trovato questa tecnica davvero utile nel mio corso di deep learning. È davvero utile conservare le cose per un periodo di tempo più lungo. 

Grande. Quindi, la gestione del tempo è anche una componente chiave per il successo accademico. Qual è la tua routine di gestione del tempo? Presumo che non sei un crammer dell'ultimo minuto? 

Per ottenere la massima produttività dal tempo che trascorro alla mia scrivania, è fondamentale sapere quale parte della giornata sono più produttivo. 

Potrebbe essere diverso per persone diverse. Per me, trovo che sono più produttivo più tardi, verso sera, quindi pianifico la mia giornata in base al mio momento più produttivo. Quindi, il mio tempo di studio è riservato dalle 4:2 alle XNUMX:XNUMX circa. So che è tardi. Forse è più tardi rispetto agli orari degli altri studenti. Ma questa volta funziona meglio per me, quindi consiglierei ad altri di determinare l'orario in cui sei più efficiente e quindi programmare il resto della giornata intorno a esso. 

Detto questo, mi sveglio un po 'tardi. Siccome vado a dormire tardi, mi sveglio intorno alle 9 o alle 9:30. Poi pranzi, prendo lezioni e tutto il resto. Dopodiché, arrivo alla mia scrivania alle 4 del pomeriggio e poi esco alle 2 del mattino. Quindi, questo è davvero il mio programma e la mia gestione del tempo. 

Sono contro il cramming dell'ultimo minuto. A volte può funzionare per le persone. Ero solito stipare alle scuole medie e funzionava per me per alcuni esami. Ma lascia che te lo dica, non funziona per la memoria a lungo termine. Quindi, se vuoi imparare qualcosa per la tua carriera, per la tua conoscenza, non è una buona idea inventare cose il giorno prima dell'esame. 

In effetti, cerco di passare le ultime settimane a esercitarmi piuttosto che ad apprendere nuovo materiale. Penso che sia fondamentale per superare l'esame. 

Parlo per esperienza e ti suggerisco di prenderti un po 'di tempo in più dal tuo programma verso la fine del periodo di lettura per sostenere il maggior numero di esami fittizi che puoi piuttosto che solo imparare. Aumenta i punteggi dei tuoi esami di un numero significativo. 

Grande. Quindi, so che le distrazioni sono ovunque. Come eviti le distrazioni mentre studi? 

Questa è una buona domanda. Quindi, molti suggerimenti che ho citato in precedenza servono per limitare le distrazioni. Ad esempio, creare una lista di cose da fare, come ho detto, di ciò che si mira a ottenere durante il giorno e suddividere le attività in parti più piccole. Questo aiuta a controllare la procrastinazione. 

Personalmente cerco di stare lontano dal mio telefono cellulare, in particolare dai social media. Lo considero la mia più grande distrazione. Sono sicuro che anche molti studenti lo affrontano. Potresti non volerlo accettare, ma è la verità. 

Penso che se stai aspettando una chiamata importante o qualcosa del genere, puoi avere il tuo telefono al tuo fianco. Tuttavia, consiglio vivamente di mantenerlo in modalità silenziosa, mantenendo uno spazio di lavoro pulito e cercando di continuare a mantenere un elenco di cose da fare, come ho detto. 

Qualcosa che funziona per me è che cerco di tenere la maggior parte delle cose di cui avrei bisogno nelle prossime due ore sulla mia scrivania in modo da non dover lasciare la mia scrivania nemmeno per prendere un bicchiere d'acqua. Aumenta davvero la mia efficienza perché non devo alzarmi. 

Mi piace lavorare in un posto tranquillo piuttosto che ascoltare musica. Ma fai le tue cose. Se ti piace ascoltare la musica mentre studi, se pensi che aiuti, vai avanti e fallo. 

Grande. Quindi so che è più facile a dirsi che a farsi rendere lo studio un processo privo di stress e ansia. Hai qualche consiglio per eliminare lo stress e l'ansia legati allo studio? 

Sicuro. Quindi, abbiamo parlato intensamente di quello che faccio mentre sono alla mia scrivania. Quindi, cambiamo marcia e parliamo un po 'di cose che potresti voler fare al di fuori degli accademici. 

Quindi, questo potrebbe non sembrare direttamente collegato agli accademici o al lavoro, ma penso che per me, ho davvero bisogno di 7-8 ore di sonno durante la notte per assicurarmi di essere completamente energico il giorno successivo. Anche se pratico uno sport o mi alleno, mi sento molto carico e non mi sento sonnolento, pigro e scontroso. Quindi, mi aiuta davvero ad aumentare la mia efficienza. 

In secondo luogo, è molto importante dedicare del tempo ai tuoi hobby. Mi piace giocare a squash. Mi piace allenarmi. Quindi, mi impegno a prendere almeno un paio d'ore ogni giorno da spendere per cose che mi piacciono. 

A parte queste due cose, mi piace avere del tempo libero, sai, passare del tempo con la famiglia. Bilanciare entrambe le parti delle tue giornate come studiare e avere tempo libero per i tuoi hobby è molto importante. Penso che questo renda l'intero processo di studio più rilassato e più piacevole. 

Quindi, è importante dedicare del tempo a te stesso per le cose che ti piace fare per assicurarti di essere ricaricato e senza stress. 

Per ulteriori suggerimenti su come gestire lo stress al college, controlla questo TUN colloquio con la dott.ssa Danielle Merolla, direttore associato del Center for Prevention and Outreach presso la Stony Brook University.

Grande. Quindi, per concludere, hai qualche consiglio per tutti gli studenti là fuori che prendono lezioni online? Ha cambiato il modo in cui hai studiato personalmente? 

Sì, sicuramente. Sappiamo tutti che è stata una vera transizione dall'apprendimento offline all'apprendimento remoto. È stato un grande cambiamento. Di conseguenza, ovviamente trascorriamo molto più tempo davanti agli schermi di TV, laptop, desktop o smartphone.

Una nota positiva, penso che a volte ti faccia risparmiare molto tempo. Invece di andare a scuola a piedi e in macchina, devi solo accedere a un collegamento Zoom. Quindi, penso che ti dia molto tempo in più per esplorare e fare cose che ti piacciono al di fuori degli accademici. 

Inoltre, la maggior parte delle mie classi sono asincrone. Mi è davvero piaciuta questa flessibilità e mi piace prendere lezioni nel mio tempo libero. 

Detto questo, penso che ci voglia molta motivazione per frequentare lezioni online e prepararsi per gli esami online. Tuttavia, se rimani motivato, pianifichi il tuo programma in anticipo, fai una lista di cose da fare e ti impegni il più possibile con il materiale, penso che non dovrebbe essere un problema. Puoi usarlo a tuo vantaggio. 

Una cosa che vorrei menzionare che mi ha particolarmente aiutato a risparmiare molto tempo ea dare il massimo è dedicare quel tempo extra ad apprendere la tecnologia che la tua scuola offre, che si tratti di Microsoft Teams o altro. Quindi, l'apprendimento di quella particolare tecnologia rende la navigazione attraverso tutto il tuo lavoro e i tuoi compiti molto più facile. Contribuisce alla tua efficienza. 

E personalmente, mi piace anche prendere appunti su carta. Penso che sia solo un modo per avere le note scritte a mano nel caso in cui non hai voglia di sederti davanti allo schermo del tuo computer o hai voglia di fare una pausa dallo schermo una volta ogni tanto. 

Per ulteriori suggerimenti, controlla TUN colloquio con la dott.ssa Amanda Groff, docente associata e coordinatrice online presso il Dipartimento di Antropologia dell'Università della Florida Centrale, su come superare le tue lezioni online.

Grazie, Shashank, per esserti unito a noi oggi. 

Grazie mille per avermi con te oggi. È stato davvero bello condividere le mie esperienze di sfidare me stesso e mantenere quell'alto 4.0 accademicamente. Spero sinceramente che aiuti anche altri studenti. Perciò buona fortuna.

Questa intervista è stata modificata per chiarezza. Guarda il video completo qui.

La Rete Università