La Rete Università

Come scrivere uno schema di saggio: guida completa

Affinché un saggio sia convincente, deve avere una struttura solida. Ecco perché è così importante creare uno schema prima di immergersi nel processo di scrittura.

Il tuo schema è l'ossatura del tuo saggio. Ti aiuta a rappresentare le tue idee in un ordine logico e digeribile. Serve anche come uno strumento utile per mantenere il tuo saggio pulito e organizzato mentre scrivi, in modo da non dover dedicare tanto tempo alla modifica. 

Allora, come scrivi lo schema perfetto del saggio? Iniziamo. 

Cosa considerare prima di creare il tuo schema

Non affrettare il tuo schema solo per toglierlo di mezzo. Un tiepido processo di definizione e di brainstorming si tradurrà in un saggio mal costruito. 

Prima di ogni altra cosa, devi leggere attentamente e rileggere le istruzioni del tuo compito. 

Considera il tipo di saggio che ti viene chiesto di scrivere. È narrativo, persuasivo, argomentativo o espositivo? Ogni tipo di saggio richiede un approccio diverso alla struttura e alla scrittura. (Spieghiamo le differenze di seguito.)

Da lì, poniti queste domande: "Qual è lo scopo di questo saggio?" e "Cosa voglio che il lettore tolga?" 

Meglio ancora, scrivi le risposte a queste domande su un foglio di carta. Queste sono le cose che ti daranno chiarezza e concentrazione quando ti siederai per disegnare la bozza. 

Organizza i tuoi pensieri e le tue note

Se hai prestato attenzione in classe e fatto le tue ricerche, probabilmente hai molte informazioni nei tuoi appunti che varrebbe la pena includere nel tuo saggio. Ma i tuoi appunti probabilmente mancano di un ordine coerente. 

Quindi, prima di creare il tuo schema, devi prenderti del tempo per organizzarlo. 

Prenditi un momento per raggruppare i tuoi appunti in categorie e quindi organizzare quelle categorie in un modo che supporti al meglio la tua tesi. 

In sostanza, le note e le idee che consideri le più importanti dovrebbero servire come frasi di argomento di ogni paragrafo del corpo. E i "dettagli di supporto" dovrebbero essere usati per rafforzare le frasi dell'argomento.

Centro di scrittura dell'UNC Chapel Hill suggerisce di porsi le seguenti domande:

  • "Alcuni dei miei appunti si raggruppano naturalmente insieme?"
  • "Quanti cluster ci sono?" 
  • "Quali idee sono più importanti o generali?"
  • "Quali sono più simili a dettagli di supporto?"
  • "In che ordine devono essere le idee?"

SCHEMA DI SAGGIO STANDARD

Come spiegato sopra, il modo in cui delinea il tuo saggio dovrebbe variare a seconda del tipo di saggio che ti è stato assegnato di scrivere. Ma prima di immergersi nelle distinzioni, è importante comprendere la struttura generale di uno schema efficace. 

Sebbene diversi insegnanti o professori possano avere requisiti diversi, il saggio tipico è lungo almeno cinque paragrafi. Ci dovrebbe essere un paragrafo introduttivo, tre o più paragrafi del corpo e un paragrafo per la conclusione. 

Introduzione

Il paragrafo introduttivo dovrebbe includere un gancio, informazioni sul focus del tuo saggio e la tua dichiarazione di tesi. 

Proprio sotto la sezione "Introduzione" del tuo schema, annota un potenziale gancio o due. Il gancio potrebbe essere un fatto interessante, una domanda retorica o una semplice frase che prepara il terreno per il tuo saggio. 

Dopo il gancio, dovresti includere punti che riassumono ciò di cui scriverai in ogni paragrafo del tuo saggio. Questa sezione dovrebbe fornire ai lettori un'anteprima generale di ciò che leggeranno. 

Infine, nell'ultimo punto sotto la sezione introduttiva del tuo schema, dovresti scrivere la tua dichiarazione di tesi completa. E sebbene non sia necessario, potrebbe essere utile scrivere anche la dichiarazione di tesi nella parte superiore della bozza. Poiché la dichiarazione di tesi è il punto focale di tutto il tuo saggio, è sempre bene averla in primo piano. 

Body

Il corpo del tuo saggio è dove hai la massima libertà di scomporre le tue argomentazioni, idee o spiegazioni. 

Strutturalmente, i paragrafi del corpo dovrebbero iniziare con una frase dell'argomento che rafforza la tua tesi. Le quattro o cinque frasi che seguono dovrebbero quindi essere utilizzate per supportare la frase dell'argomento. Le frasi di supporto dovrebbero includere fatti, dati e, in alcuni casi, citazioni di individui credibili. Se ritieni di non avere dati o informazioni sufficienti per eseguire il backup della frase dell'argomento, potrebbe essere necessario tornare agli appunti o fare ulteriori ricerche. 

E per assicurarti che il tuo saggio scorra senza intoppi, potresti aggiungere una frase di transizione alla fine di ogni paragrafo. 

Per quanto riguarda l'ordine dei paragrafi del corpo, il punto più convincente dovrebbe essere espresso nel primo paragrafo del corpo. Il secondo punto migliore dovrebbe essere sottolineato nel paragrafo successivo, e così via. 

Nella tua struttura, dovresti includere l'intera frase dell'argomento con cui intendi iniziare ogni paragrafo del corpo. Per quanto riguarda il delineare le idee di supporto, tuttavia, tutto ciò di cui avrai bisogno sono alcune frasi o punti elenco per migliorare la tua memoria quando ti siedi per scrivere il saggio. 

Conclusione

Naturalmente, la conclusione è dove dovresti legare il tuo saggio. Vuoi che il tuo lettore alzi lo sguardo dopo aver letto il saggio riflettendo su una nuova idea, pensiero o esperienza. 

Inizia la tua conclusione riformulando la tua tesi. Quindi ribadisci alcuni dei tuoi punti principali. A seconda del tipo di saggio che stai scrivendo, potresti terminare il paragrafo conclusivo con un invito all'azione o un breve riassunto del significato del tuo argomento. 

SCHEMA DI SAGGIO STANDARD

Tesi: 

I. Introduzione

Un gancio
B. Informazioni introduttive
C. Dichiarazione di tesi

II. Body 

A. Corpo paragrafo 1
1. Frase dell'argomento: 
2. Idea di supporto 1:
3. Idea di supporto 2:

B. Corpo paragrafo 2
1. Frase dell'argomento: 
2. Idea di supporto 1:
3. Idea di supporto 2: 

C. Corpo paragrafo 3
1. Frase dell'argomento: 
2. Idea di supporto 1: 
3. Idea di supporto 2: 

III. Conclusione

A. Ribadisci la tesi
B. Riassumi i punti principali
C. Invito all'azione / riassumi il significato della tua argomentazione

SCHEMA DI SAGGIO NARRATIVO

Un saggio narrativo è un pezzo di scrittura in cui racconti una storia dal tuo punto di vista su un'esperienza personale. Sebbene non richiedano ricerche approfondite, i saggi narrativi non devono essere sottovalutati.

I saggi narrativi sono molto comuni in quasi tutti i livelli di istruzione e sono spesso una parte importante del processo di candidatura al college. In effetti, tutti e sette i file istruzioni incluso nel 2020-21 App comune richiesta di saggi narrativi. 

Sebbene i suggerimenti per i saggi narrativi siano spesso relativamente semplici, la tua scrittura dovrebbe essere ponderata e coinvolgente. 

Prendi questo suggerimento del saggio narrativo dall'app comune 2020-21, ad esempio:

"Descrivi un problema che hai risolto o un problema che vorresti risolvere. Può essere una sfida intellettuale, una domanda di ricerca, un dilemma etico - qualsiasi cosa di importanza personale, indipendentemente dalle dimensioni. Spiega il suo significato per te e quali passi hai intrapreso o potresti fare per identificare una soluzione ".

Sì, quelli che leggono il tuo saggio vogliono sapere quale problema hai risolto. Ma, cosa più importante, vogliono valutare come reagisci e superare le avversità. 

Quindi, fai il passo in più per assicurarti che il tuo saggio narrativo abbia uno scopo. Usa la descrizione nella tua scrittura e formatta il tuo saggio in modo che i tuoi lettori se ne vadano con la sensazione di conoscerti. 

Di seguito è una descrizione di ciò che dovresti includere in ciascuna sezione del tuo saggio narrativo. Lo schema che crei dovrebbe riassumere in modo succinto ogni sezione. 

Introduzione

  • gancio 

Il gancio, che dovrebbe essere la prima frase del tuo saggio narrativo, deve indurre il lettore a voler continuare a leggere. Come affermato sopra, il gancio potrebbe essere un fatto, una domanda retorica o una frase intrigante che risucchia il lettore. 

Diciamo, ad esempio, che stai scrivendo di un periodo in cui hai fatto la pasta con tua nonna che vive in Italia. Potresti iniziare il saggio con un fatto su quanti chili di pasta entrano e escono dal villaggio in cui vive. 

  • Metti in scena il tuo saggio

Dopo il gancio, vuoi dare al lettore un maggiore senso della scena. Quando scrivi un saggio narrativo, non devi rivelare tutto sul luogo o essere troppo schietto riguardo all'ambientazione, ma dovresti almeno dare qualche suggerimento. 

Attenendoti all'esempio della pasta, potresti iniziare a spiegare l'odore della stanza, la vista dalla finestra della cucina e la sensazione del pavimento sotto i tuoi piedi. Queste descrizioni darebbero al lettore un'idea di ciò che ti circonda, del clima e dell'età della casa. Quando scrivi un saggio narrativo, vuoi mostrare al lettore, non dirglielo. 

  • Dichiarazione di tesi

In genere, lo scopo della dichiarazione di tesi è fornire un riassunto digeribile del punto principale o dell'affermazione che stai facendo nel tuo saggio. Utilizzando lo stesso esempio di pasta, potresti scrivere una frase convincente su come fare la pasta a casa di tua nonna in Italia ha ispirato la tua passione per l'arte della cucina. 

Il motivo per cui le dichiarazioni di tesi sono così spesso inserite nel paragrafo introduttivo è che il lettore può sviluppare una prima comprensione dello scopo del tuo saggio. Tuttavia, poiché i saggi narrativi sono pensati per essere una storia personale, non devi sempre rendere l'affermazione della tesi così evidente. 

Mentre scrivi un saggio narrativo, potresti usare l'ultima frase dell'introduzione semplicemente come un modo per progredire naturalmente nel corpo del saggio. Se lo fai, però, devi assicurarti che il tuo tema sia ancora evidente. Sebbene l'ordine cronologico possa creare un saggio narrativo intrigante, non vuoi che il tuo tema sia sepolto troppo in profondità. 

Body

Nel corpo del tuo saggio narrativo ti immergi nella storia completa della tua esperienza. Ogni paragrafo del corpo dovrebbe supportare la tua tesi. 

Usiamo ancora una volta l'esempio della pasta. Se la tua dichiarazione di tesi descrive il tema per cui fare la pasta a casa di tua nonna in Italia ha ispirato la tua passione per l'arte della cucina, devi creare paragrafi del corpo che supportino tale affermazione. 

Nel primo paragrafo o due, potresti descrivere come la cucina ti ha attirato. Potresti spiegare come ti sei sentito quando hai annusato la pasta o cosa ti passava per la mente mentre guardavi tua nonna rotolare le tagliatelle fatte in casa. Ricorda, mostra non dirlo. Usa aggettivi e verbi per dipingere un'immagine. 

Potresti anche descrivere come ti fa sentire cucinare. È terapeutico? È una sfida divertente? È nostalgico? Lascia che il lettore veda le tue emozioni.

Nell'ultimo paragrafo del corpo, concludi la storia. Dopo che hai lasciato l'Italia e sei tornato negli Stati Uniti, hai subito iniziato a cucinare?

Se il tuo saggio è in ordine cronologico, assicurati che la storia giunga a una conclusione naturale. Non affrettarti solo perché hai esaurito lo spazio. Se c'è un limite di parole nel tuo saggio, controlla i paragrafi precedenti per vedere se c'è qualcosa che puoi modificare. Rivaluta da lì. 

Conclusione

Nella conclusione del saggio narrativo, potresti spiegare cosa ha insegnato la cucina e come ti ha aiutato in altri settori della tua vita. Forse hai aumentato la tua pazienza. Forse hai imparato a multitasking. C'è una possibilità che cucinare ti abbia aiutato a sviluppare un modo per gestire le tue emozioni. 

Queste abilità possono essere tutte ricondotte ad altre cose nella tua vita. Ad esempio, se stai scrivendo un saggio narrativo per un'applicazione universitaria, forse fai notare come le abilità che hai sviluppato dalla cucina si traducono nella materia in cui sei interessato a specializzarti. Spiegare come la cucina ti ha aiutato a migliorare è fantastico modo per esprimere in modo naturale il tuo amore per esso e, a sua volta, rafforzare la tua tesi. 

SCHEMA DI SAGGIO PERSUASIVO

Un saggio persuasivo è un pezzo di scrittura che usi per convincere il lettore a concordare con il tuo punto di vista. 

Per essere convincenti, i saggi persuasivi dovrebbero essere pieni di fatti verificati e citazioni di esperti, il che richiede una grande quantità di ricerca. L'obiettivo di un saggio persuasivo, tuttavia, non è semplicemente rigurgitare i fatti. Poiché stai cercando di persuadere qualcuno, devi mescolare un po 'di emozione. 

In termini di definizione, i saggi persuasivi sono più semplici dei saggi narrativi. Tendono a seguire una formula. 

Di seguito è una descrizione di ciò che dovresti includere in ogni sezione del tuo saggio persuasivo. Lo schema che crei dovrebbe riassumere in modo succinto ogni sezione. 

Introduzione

  • gancio 

Ancora una volta, il gancio dovrebbe essere un fatto, una domanda retorica o una frase intrigante che risucchia il lettore e lo fa desiderare di continuare a leggere. 

Supponiamo, ad esempio, che tu stia scrivendo un saggio persuasivo per convincere la tua scuola superiore a stabilire un programma di wrestling. Potresti iniziare il saggio con un fatto che evidenzia il numero impressionante di scuole superiori del distretto che hanno già un programma di wrestling.

  • Presenta i tuoi argomenti 

Nel tipico saggio persuasivo di cinque paragrafi, dovresti avere tre argomenti a sostegno della tua dichiarazione di tesi. Ogni argomento dovrebbe essere inserito nel proprio paragrafo e ciascuno di questi paragrafi dovrebbe iniziare con una frase dell'argomento che riassume l'argomento. Scrivi ogni frase dell'argomento in questa sezione dello schema. 

  • Dichiarazione di tesi 

Qui è dove dovresti spiegare succintamente quello che vuoi. Se quello che vuoi è che la tua scuola inizi un programma di wrestling, dichiaralo. 

Vuoi essere molto chiaro e talvolta anche schietto con saggi persuasivi. A differenza dei saggi narrativi, il punto di un saggio persuasivo è persuadere, non mostrare capacità di scrittura descrittiva o ritrarre la tua personalità. 

Body

Nel corpo del tuo saggio convincente è dove puoi convincere il tuo lettore. Proprio come se discutessi con un membro della famiglia a tavola, questa è la tua opportunità per esporre i tuoi punti e fare una discussione convincente. 

Ogni paragrafo dovrebbe iniziare con una frase dell'argomento e le frasi che seguono dovrebbero essere piene di fatti, e talvolta citazioni, che rafforzano la frase dell'argomento. 

Il primo paragrafo è dove vuoi esprimere il tuo argomento più forte. Attenendoti all'esempio del wrestling, potresti sostenere che c'è una domanda per questo sport. 

Questo è un buon argomento con cui iniziare perché è probabilmente la più grande preoccupazione condivisa dagli amministratori della tua scuola superiore. Nelle frasi di sostegno, potresti fornire il numero di studenti della tua scuola che hanno già accettato di aderire. Inoltre, puoi fornire i numeri di presenza delle riunioni tenute nelle scuole del distretto che hanno già una squadra. 

Nel secondo paragrafo, potresti sostenere che può aiutare gli studenti a ottenere borse di studio nelle università. Naturalmente, ti consigliamo di eseguire il backup con alcune statistiche. E se le statistiche che trovi non sono così convincenti, usa invece un esempio. 

Se scopri che solo l'1% dei wrestler delle scuole superiori riceve una borsa di studio, ad esempio, racconta una breve storia di successo di uno studente che non sarebbe stato in grado di andare al college se non avesse lottato. Sottolinea che questo potrebbe accadere nella tua scuola. 

Nel terzo paragrafo, affronta i timori dell'amministrazione sulla sicurezza degli studenti spiegando che c'è poco rischio di lesioni nel wrestling. Confrontalo con altri sport offerti dalla tua scuola, come il calcio, per esprimere il tuo punto di vista. Ovviamente, hai bisogno di statistiche per eseguire il backup. 

Conclusione

  • Ribadisci la tua tesi 

Rendi il tuo punto abbondantemente chiaro riaffermando la tua tesi. Poiché il lettore ha letto i tuoi argomenti a questo punto, puoi aggiungere un po 'più di dettagli rispetto all'inizio. 

  • Riassumi i punti principali 

Come hai fatto con la tua dichiarazione di tesi, vorrai riaffermare le frasi dell'argomento. Questo guiderà il punto a casa e cementerà le tue argomentazioni nel cervello del lettore. 

  • Scrivi un invito all'azione 

Termina il tuo saggio con un invito all'azione. In questo esempio, chiederai ai tuoi amministratori di creare una squadra di wrestling.  

SCHEMA DI SAGGIO ARGUMENTATIVO

I saggi argomentativi sono spesso confusi con saggi persuasivi. Ma ci sono sottili differenze di cui dovresti essere consapevole. 

Mentre l'obiettivo di un saggio persuasivo è convincere un lettore a schierarsi con il tuo punto di vista, l'obiettivo di un saggio argomentativo è semplicemente convincere il lettore che la tua posizione è valida. 

Mentre scrivi un saggio argomentativo, cerca di restare fedele ai fatti. Non lasciarti coinvolgere da emozioni o descrizioni. 

In termini di definizione, anche i saggi argomentativi seguono una formula. 

Di seguito è una descrizione di ciò che dovresti includere in ciascuna sezione del tuo saggio argomentativo. Lo schema che crei dovrebbe riassumere in modo succinto ogni sezione.

Introduzione

  • gancio 

Come tutti gli altri tipi di saggi in questo articolo, il saggio argomentativo dovrebbe iniziare con un gancio, che dovrebbe essere un fatto, una domanda retorica o una frase intrigante che risucchia il lettore e lo fa desiderare di continuare a leggere. 

Supponiamo, ad esempio, che l'argomento sia: "Gli atleti della divisione 1 meritano di essere pagati?" Se la tua posizione è sì, potresti iniziare con un dato di fatto su quanti soldi la squadra di calcio dell'Università dell'Alabama porta ogni anno, ad esempio. 

Prima di andare avanti, vale la pena notare che il tuo obiettivo in questo saggio è semplicemente sostenere che meritano di essere pagati. Non stai necessariamente cercando di persuadere la NCAA a pagare gli atleti. 

  • Elenca i tuoi punti principali 

Subito dopo il gancio, dovresti introdurre i tuoi punti principali. Nel corpo del tuo saggio è dove fornirai i dettagli e spiegherai ulteriormente questi punti. Qui, però, ogni punto dovrebbe essere introdotto in non più di una o due frasi. 

  • Dichiarazione di tesi 

Qui è dove dovresti riassumere la tua argomentazione. Assicurati che il lettore sappia da che parte stai prendendo. Vale la pena notare, tuttavia, che non dovresti lasciare che le tue emozioni penetrino nella tua dichiarazione di tesi o in qualsiasi parte del tuo saggio. I saggi argomentativi dovrebbero essere costruiti sui fatti. 

Body

Nel corpo del tuo saggio argomentativo è dove dovresti scomporre tutto. Tutte le affermazioni che hai fatto nell'introduzione dovrebbero essere ulteriormente spiegate qui. Come faresti quando scrivi un saggio persuasivo, dovresti presentare il tuo punto di forza nel primo paragrafo. Ogni paragrafo dovrebbe iniziare con una frase di argomento ed essere seguito da frasi di supporto. 

Attenendosi all'esempio degli atleti paganti della Divisione 1, nel primo paragrafo, potresti spiegare ulteriormente il punto che le scuole spesso traggono profitto dai loro atleti e gli atleti non vedono nulla in cambio. Ovviamente, dovresti eseguire il backup di questo con le statistiche. 

Nel secondo paragrafo, spiega al tuo lettore che gli studenti atleti non hanno tempo per lavorare perché lo sport che praticano è essenzialmente un lavoro a tempo pieno. Per questo, avresti bisogno di statistiche su quante ore alla settimana gli atleti trascorrono ad allenarsi. 

Dopo aver finito di esprimere i tuoi punti, molti insegnanti e professori ti chiederanno di aggiungere un altro paragrafo menziona gli argomenti contrari e fornisce le tue prove contro di loro. 

Ad esempio, potresti menzionare l'argomento comune secondo cui molti atleti di Divisione 1 vengono essenzialmente pagati perché ricevono borse di studio per praticare sport. Potresti quindi utilizzare le statistiche per sostenere la posizione secondo cui ci sono molti costi per il college oltre alle tasse scolastiche e che se gli atleti non hanno tempo per trovare un lavoro perché sono in allenamento, non possono permettersi il cibo. 

Conclusione

  • Ribadisci la tua tesi  

Ribadisci la tua tesi in un modo che porti il ​​tuo saggio a una conclusione naturale. Vuoi che il lettore pensi alla tua posizione come a qualcosa che merita attenzione. 

  • Riassumi i punti principali

Dopo aver riaffermato la tua conclusione, vuoi riassumere i tuoi punti principali. Ma non riscrivere semplicemente le frasi dell'argomento dai paragrafi del tuo corpo. Invece, ricorda sottilmente al lettore perché i tuoi punti sono importanti da considerare. 

  • Ricorda al lettore perché il tuo argomento è utile

Ancora una volta, i saggi argomentativi riguardano la convalida di una posizione o di un lato di un argomento. Quindi, nella frase finale o due del tuo saggio, vuoi lasciare un'impressione duratura. Potresti, ad esempio, terminare con un altro fatto correlato che ricorda al lettore perché il tuo argomento è utile. Scrivi qualcosa come "L'X per cento degli atleti di Divisione 1 vive al di sotto della soglia di povertà, mentre le istituzioni in cui giocano per incassare una quantità di denaro Y ogni anno". 

SCHEMA ESPOSITIVO DI SAGGIO

Il saggio espositivo è un tipo di saggio che richiede di indagare su un'idea, un pezzo di letteratura o un momento storico, valutare le prove e approfondirlo. L'obiettivo non è fare un argomento originale, ma piuttosto spiegare un argomento in modo semplice e digeribile. La scrittura dovrebbe essere sempre in terza persona.

In classe, molto spesso ti verrà chiesto di scrivere saggi espositivi su letteratura, questioni sociali o eventi storici. Il saggio espositivo è anche il tipo di saggio sul SAT

Expository è essenzialmente un termine generico per molti diversi tipi di saggi, tra cui il saggio di confronto e contrasto, il saggio di causa ed effetto e il saggio descrittivo. 

I saggi espositivi mettono alla prova le tue capacità di analisi critica. E, a seconda dell'argomento, i saggi espositivi possono richiedere molte ricerche. Il processo di definizione, tuttavia, è piuttosto semplice, poiché esiste una formula generale. 

Di seguito è una descrizione di ciò che dovresti includere in ciascuna sezione del tuo saggio espositivo. Lo schema che crei dovrebbe riassumere in modo succinto ogni sezione.

Introduzione

  • gancio 

Anche il saggio espositivo deve iniziare con un gancio. Deve essere accattivante e correlarsi strettamente all'argomento. 

Supponiamo che tu abbia il compito di scrivere un saggio espositivo che analizzi come JK Rowling utilizza le tecniche di sviluppo dei personaggi per rendere i personaggi della serie di Harry Potter così avvincenti. Potresti iniziare con una domanda retorica sottolineando quanto sia ironico che Hagrid - un gigante barbuto che gioca con ragni e draghi - sia un personaggio così adorabile. 

  • Presenta i tuoi punti 

Dovresti avere punti per sostenere il tuo argomento generale. Ogni punto dovrebbe essere spiegato nel proprio paragrafo e ciascuno di questi paragrafi dovrebbe iniziare con una frase dell'argomento che riassume il punto. Introduci ogni punto in questa sezione dell'introduzione. 

  • Dichiarazione di tesi: 

La dichiarazione di tesi di un saggio espositivo è dove esprimi la conclusione a cui sei arrivato dopo aver condotto ricerche su un argomento o letto letteratura. Il tuo obiettivo è informare il tuo lettore, non convincerlo. Pensa a te stesso come a un giornalista. La tua dichiarazione di tesi nel tuo saggio espositivo è, essenzialmente, la stessa di una notizia in una notizia.  

Usando l'esempio di Harry Potter, la tua dichiarazione di tesi potrebbe cadere sulla falsariga di: "L'uso di aggettivi unici da parte di JK Rowling e il suo desiderio di enfatizzare le qualità intellettuali rispetto agli attributi fisici rende i suoi personaggi avvincenti".  

  • Body

Nel corpo del tuo saggio espositivo puoi spiegare completamente ciò che hai raccolto ai tuoi lettori. Come faresti con gli argomenti in un saggio persuasivo, vuoi iniziare con il tuo punto di forza. 

Basandosi sull'esempio di Harry Potter, il primo paragrafo dovrebbe immergersi nell'uso delle parole di Rowling. La tua frase dell'argomento, ad esempio, dovrebbe spiegare che la Rowling usa aggettivi unici per descrivere i suoi personaggi. Quindi, nelle frasi seguenti, dovresti usare esempi dal testo per sostenerlo. 

Quindi, nel secondo paragrafo, dovresti ribadire e fornire supporto per il tuo punto di vista che Rowling enfatizza le qualità intellettuali rispetto agli attributi fisici. 

I saggi di esposizione hanno tipicamente 3-5 paragrafi del corpo. Quindi, includi un nuovo paragrafo per ogni punto che hai. 

Conclusione 

  • Ribadisci la tua tesi 

Come faresti quando scrivi un saggio persuasivo, dovresti rendere la prima frase della tua conclusione una riaffermazione della tua tesi. 

  • Riassumi i punti principali 

Vuoi anche riassumere i tuoi punti principali nella conclusione, ma dovresti farlo in modo originale. Non vuoi mai introdurre nuove informazioni in questa sezione. 

  • L'ultima frase 

L'ultima frase che usi dovrebbe variare a seconda del tipo di saggio espositivo che stai scrivendo. Tuttavia, dovresti sempre dedicare tempo e impegno a scolpire la tua frase finale. È la tua ultima occasione per lasciare un'impressione del tuo punto di vista sui lettori. 

In sintesi 

Sebbene possa sembrare un po 'come un lavoro impegnativo, delineare è una componente essenziale per scrivere un saggio valido e avvincente. Senza uno schema, la tua scrittura rischia di mancare di struttura. Quindi non sottovalutare l'importanza del tuo schema e la certezza non lo ignori. Prenditi del tempo prima del processo di scrittura per delineare e ti risparmierà la frustrazione di dover modificare e rivedere ampiamente dopo aver finito. 

La Rete Università