La Rete Università

Come scrivere un saggio per il college - Intervista con Eric Eng, fondatore e CEO, AdmissionSight

TUN si incontra con Eric Eng, il fondatore e CEO di Ammissione, per discutere suggerimenti su come scrivere un saggio universitario per aiutarti a entrare nella scuola dei tuoi sogni.

TUN: Eric, grazie mille per esserti unito a noi. 

ENG: Grazie per avermi ospitato. 

Quindi, per cominciare, quanto sono importanti i saggi nel processo di ammissione al college? Possono creare o distruggere un candidato?

Sai, i saggi sono davvero importanti. Ho sempre detto che un candidato è davvero il profilo grezzo sulla carta, e prendono davvero vita attraverso i saggi. 

Prima dei saggi, i tuoi voti, i punteggi dei test e le attività extracurriculari ti dipingono davvero come un altro candidato, un'altra statistica. Ma tutto questo prende vita quando il comitato di ammissione finalmente riesce a leggere il saggio del candidato e comprende davvero la voce, la personalità, le qualità personali e chi è veramente questo candidato. È quasi come un colloquio di ammissione. 

Quindi, ho sempre detto che un saggio forte potrebbe coinvolgere un candidato debole e un saggio debole potrebbe anche tenere fuori uno studente forte. Quindi, i saggi sono davvero importanti. Mi spingerei addirittura a dire che sono probabilmente il processo più importante in questa partita di ammissione. 

Grande. Quindi, gli studenti in genere hanno alcuni suggerimenti per il saggio tra cui scegliere. Hai qualche consiglio per aiutare gli studenti a decidere quale suggerimento è meglio per loro?

Ci sono molti prompt diversi, specialmente per il principale App comune saggio in cui hai molte opzioni tra cui scegliere. 

Direi, scegli il prompt in cui riesci a tirare fuori il meglio del tuo profilo invece di provare davvero a rispondere a un prompt specifico che potrebbe non darti un vantaggio in termini di accesso. 

Ad esempio, il saggio di Common App ha un prompt che ti chiede di raccontare un errore che hai riscontrato e le lezioni che hai tratto da esso. Quindi, quando parli di un fallimento, non vuoi dipingere te stesso in una luce negativa che danneggerebbe le tue possibilità nel processo di ammissione. Quindi, direi, scegli un suggerimento in cui puoi tirare fuori il meglio dal tuo profilo. 

Questi suggerimenti sono aperti. Anche nel saggio principale di Common App, c'è un prompt che dice scegli un argomento di tua scelta. Quindi, è abbastanza aperto da consentirti di tirare fuori il meglio dal tuo profilo. Questo potrebbe davvero aiutarti a distinguerti dal gruppo di candidati là fuori. 

Grande. Quindi, ogni anno, ci sono milioni di studenti che presentano saggi. Hai qualche consiglio per aiutare questi studenti a trovare idee creative che potrebbero separarli dal gruppo?

Penso che un saggio creativo inizi davvero con la tua storia personale. Quali sono le storie personali che ti hanno influenzato nella tua vita? Quali sono i momenti personali che potresti far emergere che ti rendono unico rispetto a tutti gli altri candidati là fuori? 

Vorrei fare un elenco dei tuoi interessi accademici, dei tuoi interessi extracurriculari, di quello che fai

fuori dalla scuola, i tuoi film preferiti e i tuoi programmi televisivi preferiti, perché sono queste le cose che rendono unico un candidato. 

Quando riesci a farli uscire, puoi davvero creare insieme una storia avvincente che ti distinguerà da tutti gli altri candidati là fuori. 

Quindi, penserei davvero profondamente a chi sei, ai valori che ti definiscono e alla tua personalità. Sei una persona eccentrica? Sei più timido? Usa davvero questi elementi per creare insieme una narrazione e aiutarti a risaltare nell'applicazione. 

Grande. Quindi, è sempre una buona idea che gli studenti delineano i loro saggi prima di iniziare con il processo di scrittura. C'è una struttura specifica del saggio che consiglieresti?

Non direi che ci sia una struttura particolare. Penso che mantenere la voce sia molto importante quando si tratta del saggio. 

Certamente, ci sono quei metodi collaudati nel tempo in cui vuoi coinvolgere il lettore nel saggio all'inizio. Ma abbiamo anche chiesto agli studenti di iniziare il saggio con frasi molto semplici come: "Sono un topo di biblioteca. Vivo e respiro frasi. " Quindi, cose del genere catturano un lettore in un modo diverso da tutti gli altri candidati là fuori. 

Ma non direi che c'è una struttura rigida che devi seguire. È più importante lasciare che la tua voce risplenda come se stessi parlando con una persona normale. 

Ma la difficoltà sta davvero nel metterlo su carta e usare un linguaggio e un dialogo che potrebbero davvero far trasparire la tua voce. 

Grande. Quindi, la scrittura di ogni studente sarà unica, ma hai qualche consiglio specifico che potrebbe aiutare gli studenti durante il processo di scrittura?

Quindi, di solito, quando lavoriamo con i nostri studenti, facciamo compilare loro un questionario e facciamo loro domande molto impegnative. Ad esempio, facciamo loro una domanda del tipo: "Qual è qualcosa su cui credi che pochissime persone sarebbero d'accordo?" 

Ponendo queste domande, siamo in grado di svelare tutte queste sfumature in un richiedente e determinare i sistemi di credenze oi valori che li definiscono. Quindi, penso che il trucco qui sia davvero quello di essere premuroso. 

Non esiste una scienza in bianco e nero che dica: "Ehi, devi scrivere il saggio in questo modo". Ma vuoi davvero essere premuroso, introspettivo e catturare davvero i valori e le lezioni che hai imparato così come il cambiamento nella tua prospettiva. Alla fine è quello che vogliono vedere. 

Quindi, è in parte arte e in parte scienza. Ma, alla fine della giornata, se puoi essere premuroso e introspettivo nei tuoi saggi, saranno i vincitori.

Grande. Quindi, ci sono cose che gli studenti dovrebbero cercare di evitare quando scrivono i loro saggi per la domanda? 

Penso che ci siano alcuni argomenti che dovresti evitare. Ad esempio, la politica e la religione, soprattutto con quanto sia divisivo il nostro paese in questo momento, vuoi davvero allontanarti da questo tipo di argomenti. 

Ho anche visto studenti cercare di essere eccessivamente creativi nei loro saggi. Ad esempio, c'era uno studente che ci ha contattato per chiedere aiuto con la sua domanda di trasferimento. Era uno studente davvero, davvero forte, ma è stato comunque rifiutato da molte delle migliori università - tutte, in effetti - perché ha cercato di essere eccessivamente creativo. In realtà ha scritto il suo saggio principale sulla boxe, il che è divertente perché non ha mai fatto boxe. Non si riflette nel suo profilo, ma pensava di poter essere unico in quel modo. 

Quindi, vuoi essere unico e creativo ma non eccessivamente. E vuoi assicurarti che si rifletta nelle tue attività extrascolastiche e nelle tue passioni accademiche. E, naturalmente, vuoi permettere alla tua voce di risplendere. 

Controlla TUN colloquio con Marcus Cooper, direttore del programma con College Advising Corps presso la Texas A&M University, per consigli sugli errori comuni che gli studenti commettono sulle loro domande universitarie e su come risolverli.

Grande. Quindi, una volta che gli studenti hanno finito le loro bozze, cosa dovrebbero fare dopo? Hai suggerimenti per aiutare gli studenti con il processo di editing o consigli su chi dovrebbero contattare per leggere i loro saggi?

Direi, cerca un aiuto professionale. Abbiamo lavorato con molti studenti. Abbiamo molta esperienza in questo campo. Potresti chiedere anche a familiari e amici. Penso che sia utile in una certa misura. 

Ma quando chiedi a 10 persone diverse, otterrai 10 opinioni diverse. E 10 opinioni diverse potrebbero non aiutare le tue possibilità. Alcuni potrebbero essere validi e altri no. 

Penso che un'opinione comune che otteniamo sia: "Come faccio a evidenziare i miei risultati nei miei saggi?" Il saggio non è davvero il tuo posto per evidenziare tutti i tuoi risultati. Lo vedono nell'applicazione. Lo vedono nella sezione delle attività extrascolastiche e nelle sezioni onorificenze e premi. Il saggio è davvero per te per essere introspettivo, quindi sarei cauto su chi stai chiedendo di aiutare nei tuoi saggi. 

Penso che ricevere feedback vada bene, ma consiglierei sempre di cercare un aiuto professionale se sei davvero bloccato. 

Grande. Grazie, Eric, per esserti unito a noi oggi. 

Grazie per avermi invitato, Jackson.

Questa intervista è stata modificata per chiarezza. Guarda il video completo qui.

La Rete Università