La Rete Università

How To Get A Job - Intervista con Adam Capozzi, Director of Career Services, Assessment and Student Success at Syracuse University

TUN si incontra con Adam Capozzi, direttore dei servizi per il lavoro, valutazione e successo degli studenti alla Syracuse University, per discutere di cosa dovrebbero fare gli studenti per trovare un lavoro. 

TUN: Adam, grazie mille per esserti unito. 

CAPOZZI: Lo apprezzo, Jackson. È sempre bello parlare con te. 

Cosa possono fare gli studenti mentre sono al college per aumentare le loro possibilità di trovare un lavoro dopo la laurea? Ci sono club specifici o forse risorse del campus che dovrebbero utilizzare?

Questa è una bella domanda, e questa è quella che viene fuori abbastanza spesso con gli studenti. 

Direi che, ora più che mai, si sta connettendo con i servizi per la carriera, soprattutto all'inizio del tuo mandato. So che quando ero uno studente, non stavo davvero guardando questo aspetto fino a più tardi nei miei anni da junior e da senior. Ma entrare in contatto già dalla matricola o dal secondo anno ti aiuterà a capire meglio come posizionarti, che si tratti di frequentare fiere del lavoro, programmazione nel campus, connessione con gli alumni, lo chiami. 

Vuoi pensare a tre o quattro passi avanti in questo processo. Ma anche rimanere attivi con la tua piattaforma CRM online che la scuola utilizza per pubblicare stage e lavori. Ci sono sempre nuove informazioni che vengono pubblicate lì ogni giorno e rimarrai sorpreso da quanto di esse sia effettivamente correlato al tuo maggiore e ai corsi su cui stai lavorando. 

Al di fuori di queste cose semplici, dico dal club aspetto, se sei in una specializzazione professionale, prova sicuramente a cercare quelle organizzazioni che si allineano con i tuoi interessi professionali. Quelle diverse confraternite aziendali o diverse organizzazioni creative nel campus saranno ottimi modi per sviluppare le tue competenze. 

Ma non limitarti solo a quelli. Vuoi assicurarti di avere un repertorio completo di competenze e responsabilità durante i tuoi quattro anni. Quindi, guarda qualcosa che potrebbe interessarti e che potrebbe non essere direttamente allineato con la tua carriera. Questi potrebbero effettivamente portare a grandi pezzi di conversazione quando parli con i datori di lavoro e quando parli con gli ex studenti perché potresti trovare una correlazione in quelle conversazioni da queste esperienze che potrebbero essere estremamente utili. 

E poi sicuramente LinkedIn. So che ne abbiamo parlato l'ultima volta nella nostra conversazione. Non ignorarlo. Entra su LinkedIn il prima possibile, perché stabilire una presenza del marchio online è probabilmente uno dei pezzi più essenziali che gli studenti trascurano in particolare nel loro primo anno o due anni. 

Grande. Quindi, so che gli studenti sono davvero impegnati con tutto quello che sta succedendo in questo momento, specialmente. Ma come possono gli studenti costruire il proprio curriculum mentre sono al college? 

Quindi, rimarrai sorpreso dal fatto che gli studenti non riconoscano che i progetti, i programmi e le questioni in classe e fuori dalla classe che stanno affrontando sono pezzi fantastici da aggiungere ai loro curriculum. 

Dico di programmare quegli incontri con i servizi per il lavoro per entrare e parlare con noi. Possiamo prendere quella domanda in classe e metterla su carta e penna in modo che tu possa davvero mostrare le tue abilità e attributi. 

Non devi nemmeno fissare un appuntamento a tempo pieno. Puoi anche semplicemente fare sessioni drop-in per rivedere le domande veloci. Questo è un ottimo modo per ricevere modifiche e suggerimenti o semplicemente assicurarti di mettere il piede nella posizione migliore. 

Quindi, come ho detto per le esperienze fuori classe, tieni solo un registro di questo. Direi creare un foglio Excel, un documento Google, lo chiami. Tieni solo una lista di controllo corrente di tutto ciò su cui stai lavorando e torna ad essa come punti di riferimento. Forse era una conversazione di gruppo o qualcosa che hai presentato in una classe che può davvero mostrare uno, due o anche tre delle tue abilità che determinano davvero la gestione del tempo e il tuo sviluppo professionale personale. 

Grande. Quindi, so che anche le posizioni di primo livello richiederanno spesso candidati con uno o due anni di esperienza. Quindi, hai qualche consiglio per aiutare studenti e neolaureati a far sembrare che abbiano più esperienza di quella che effettivamente hanno?

Decisamente. Ora più che mai, è importante ottenere stage esperienza durante la tua carriera universitaria. Dico sempre di cercare di ottenere uno o due prima di laurearsi. Uno potrebbe provenire da un aspetto esplorativo di capire il tuo miglior punto di partenza, che si tratti di un settore professionale o di una posizione geografica. E poi il secondo potrebbe potenzialmente essere meglio allineato con il tuo maggiore dopo aver capito cosa vuoi fare. Questa esperienza pratica è un ottimo modo per mostrare le tue abilità. Inoltre, se ti esibisci bene, potrebbe potenzialmente tradursi in un'offerta a tempo pieno. 

Ma al di fuori di questo, prendi certificazioni. Tutte le scuole e le università offrono molte opzioni diverse. Excel o uno qualsiasi degli altri programmi Microsoft Suite sono probabilmente i miei migliori consigli per gli studenti, in particolare Excel. Lo uso ogni singolo giorno. Sarai molto sorpreso di quanto passi nella tua giornata nel mondo professionale. Quindi entraci. Imparalo nel miglior modo possibile. 

Ma ora che viviamo anche in un mondo virtuale e le posizioni tecnologiche stanno effettivamente diventando più all'avanguardia che mai, dovresti imparare a programmare. Potrebbe sembrare una lingua straniera, ma rimarrai sorpreso dalle porte che si aprono. Se tu impara Python o sei in grado di parlare il gergo di scrivere informazioni specifiche in forma di codice, questo potrebbe essere un grande vantaggio, sia a breve che a lungo termine.

Abbiamo già parlato di programmazione esperienziale, ma partecipiamo ad alcune esperienze al di fuori della classe, che si tratti di offerte di carriera fuori dal campus, come diversi programmi di immersione o ex allievi networking eventi, perché queste diverse atmosfere e culture professionali potrebbero darti un po 'più di intuizione su come prepararti al meglio per il processo di colloquio di lavoro.

E poi anche lavori nel campus. So che gli studenti sono molto impegnati. Ma lavorare in un ufficio come servizi per la carriera o registri degli studenti o anche lavorare in biblioteca ti aiuterà ad acquisire un set di abilità di cui non sei mai stato a conoscenza. Ti insegnerà come gestire al meglio il tuo tempo e anche interagire con persone che sono professionisti a tempo pieno che possono parlare di come ti comporti in diversi compiti e responsabilità. 

Grande. Quindi, ora voglio parlare della creazione di curriculum efficaci. So che molte aziende utilizzano i sistemi ATS per valutare i curriculum e come un modo per eliminare i candidati fin dall'inizio. Quindi, quanto dovrebbero essere preoccupati gli studenti per questi sistemi e hai qualche consiglio per aiutarli a cavarsela? 

Riceviamo spesso questa domanda, penso ora più che mai. Non lo rivestiremo di zucchero. Sta diventando sempre più comune che le organizzazioni più grandi utilizzino questa tecnologia. 

Ma allo stesso tempo, non consiglierei agli studenti di sottolinearlo troppo. Finché si concentrano sull'osservazione della descrizione del lavoro, sul loro background tangibile e legando quelle parole chiave e le abilità all'interno dei descrittori nel loro lettere di copertura e loro riprende (e intrecciare le parole e le abilità in ogni piccola forma della conversazione), dovrebbero andare bene. 

Un buon esempio, come stavo menzionando con Excel, è che vedrai molti di questi lavori entry-level chiedendoti le tue capacità di gestione dei dati. Puoi utilizzare un case study o un progetto di classe che ha utilizzato Excel e inserirlo nel tuo curriculum per mostrare ciò di cui sei capace. 

Grande. Quindi, potremmo parlare a lungo di lettere di presentazione. Ma brevemente, hai qualche importante lettera di accompagnamento che non circonda?

Il più grande malinteso è cercare di fare una prima frase di fantasia. Io dico di non farlo. Non perderli con questo pezzo perché, in media, la lettera di presentazione e il curriculum vanno davvero da uno sguardo di 30 a 60 secondi. Quindi, la prima riga ti porterà in cima o potenzialmente ti porterà fuori dalla corsa. Troviamo quel terreno comune per assicurarci che continuino a leggerlo. 

Inoltre, non utilizzare una lettera di presentazione generica. Non funziona mai. Non andare su Google. Non scaricare qualcosa e inserisci semplicemente le informazioni. 

Molti datori di lavoro ne sono davvero delusi e hanno visto tutto. Se è su Google, l'hanno visto. Non è qualcosa che sarà nuovo e innovativo, quindi credimi su questo. 

Non comincerei mai con il dire: "Mi candido per la posizione X fuori dal tuo sito web o da un annuncio di lavoro". Questo non riesce davvero ad affrontare le abilità che puoi portare al lavoro. Ciò potrebbe impedire loro di guardarti ulteriormente. 

E i responsabili delle assunzioni odiano gli errori di battitura. Quindi rileggi con attenzione. Lo faccio alle mie e-mail. Lo faccio su tutti i miei documenti. Assicurati di farlo a questi perché questi saranno due documenti importanti che saranno là fuori nel mondo. 

Cerca di tenere tutto su una pagina. Tu sei uno studente. So che hai una grande esperienza, ma non hai ancora l'esperienza per entrare in quella piattaforma di due pagine, specialmente con la lettera di presentazione. È lì che inizi ad avere quella mentalità eccessiva di cercare di mettere troppo in troppo poco spazio. 

Great. So, what should students do in their cover letters?

Questi documenti sono il modo migliore per vendere i tuoi risultati passati e quello che puoi davvero portare a un'organizzazione. Questa sarà la tua prima impressione. 

Quindi, dimostra le tue eccellenti capacità di scrittura. Utilizza principalmente la lettera di presentazione come elemento di comunicazione per mostrare ciò che puoi portare al tavolo rispetto ad altri candidati. Inoltre, elencando le tue qualifiche, offri loro maggiori informazioni sul motivo per cui sei effettivamente la persona che vogliono perseguire ancora di più. 

E assicurati di inserire le tue informazioni di contatto nella lettera di presentazione e nel tuo curriculum. Tante volte le persone lo ignorano. Ma credimi. Mettilo lì. Vuoi assicurarti che sappiano come ricontattarti perché vuoi il lavoro e ovviamente vogliono essere in contatto con te. 

Grande. Allora, hai qualche consiglio per quanto riguarda la ricerca di lavoro?

Consiglio di iniziare il processo di ricerca già l'estate prima del tuo ultimo anno. So che potrebbe sembrare un po 'folle pensare così avanti, ma comprendere i tipi di lavori che sono là fuori ti aiuterà davvero tanto nel processo di ricerca. 

Non giocherai da dietro quando arriverà la primavera. Saprai quali sono le tue possibilità realistiche, specialmente all'interno di quelle major e concentrazioni professionali. So che per il lato creativo, è più verso la fine dell'anno accademico quando le posizioni salgono. 

Ma entrare in autunno preparandosi per la ricerca di lavoro e andare alle fiere del lavoro è essenziale. Vuoi assicurarti di avere un vantaggio su questo in modo da avere abbastanza tempo per fare rete, entrare in contatto con gli ex studenti e connettersi con i datori di lavoro per costruire relazioni solide. Questo può posizionarti meglio per il successo a tempo pieno.

Grande. Grazie, Adam, per esserti unito a noi oggi. 

Lo apprezzo. È sempre un piacere, Jackson. 

Questa intervista è stata modificata per chiarezza. Guarda il video completo qui.

La Rete Università