Più che un semplice rimprovero: caffè trovato per aiutare il lavoro di squadra

I bevitori di caffè, in particolare gli studenti universitari che vivono con il caffè, saranno felici di apprenderlo il segreto del buon lavoro di squadra giace in una tazza di caffè.

In una serie di due esperimenti, i ricercatori dell'Ohio State University hanno scoperto che bere il caffè prima di completare un'attività di gruppo aumenta la vigilanza, portando a un lavoro più mirato ea revisioni più positive delle prestazioni del gruppo.

Lo studio è pubblicato nel Journal of Psychopharmacology.

Mentre la ricerca precedente ha esaminato l'effetto del caffè sulle prestazioni individuali, lo studio OSU è il primo a esplorare la relazione tra caffeina e lavoro di squadra.

"La letteratura precedente ha esplorato gli effetti del caffè caffeinato sugli individui, ma il consumo di gruppi affetti da caffè mancava ", ha detto Amit Singh, uno studente di dottorato in marketing presso OSU Fisher College of Business e co-autore dello studio. "Dato che il caffè viene servito per la maggior parte delle riunioni dell'ufficio, i progetti di gruppo e gli affari da fare; volevamo esplorare quest'area ".

Primo studio

In uno studio, i ricercatori hanno raccolto studenti universitari 72 che si sono identificati come bevitori di caffè e hanno chiesto loro di non bere il caffè prima dell'esperimento.

La metà dei partecipanti è stata selezionata per partecipare a un'attività di degustazione del caffè all'inizio dell'esperimento. Questo gruppo è stato diviso in gruppi separati di cinque persone, ha ricevuto una tazza di caffè e ha assegnato 30 minuti di attività di riempimento per consentire agli effetti della caffeina di insediarsi.

L'altra metà dei partecipanti ha fatto una degustazione di caffè alla fine dell'esperimento.

Ad ogni gruppo è stato quindi chiesto di leggere e discutere del movimento Occupy, un movimento politico internazionale contro la disuguaglianza sociale ed economica.

I ricercatori hanno selezionato il movimento Occupy come argomento di conversazione per il suo argomento unicamente controverso.

"Abbiamo scelto il movimento Occupy perché volevamo che i partecipanti affrontassero una discussione con argomenti di entrambe le parti, imitando un compito di gruppo nella vita reale", ha detto Singh. "In particolare, volevamo che venissero generate alcune divergenze e, di conseguenza, abbiamo scelto l'argomento in quanto aveva il potenziale per generare argomenti da due lati".

Dopo una discussione di 15 minuti, ai membri del gruppo è stato chiesto di valutare le loro prestazioni sull'attività, così come quella del gruppo nel suo insieme.

I partecipanti che hanno bevuto il caffè in anticipo hanno giudicato positivamente se stessi e i membri del proprio team rispetto a quelli che non lo hanno fatto.

Secondo studio

Un secondo studio ha imitato il primo, con una differenza fondamentale. A metà dei partecipanti 61 è stata data una tazza di caffè decaffeinato e metà è stata data una tazza di caffè con caffeina.

Seguendo i risultati del primo studio, i partecipanti che hanno bevuto in anticipo la caffeina hanno valutato le loro prestazioni in modo più positivo rispetto a coloro che decaffezzano.

Ai partecipanti al secondo studio è stato anche chiesto di valutare quanto bene il loro gruppo è rimasto in argomento.

I risultati hanno dimostrato che bere caffeina tendeva a incoraggiare le persone a discutere argomenti più rilevanti.

Più attento

I partecipanti hanno anche riferito i loro livelli di attenzione dopo aver partecipato all'esperimento.

I ricercatori ritengono che i risultati possano essere attribuiti a livelli più elevati di vigilanza segnalati da coloro che hanno bevuto caffeina.

Hanno scoperto che coloro che bevevano caffè con caffeina tendevano a segnalare livelli più alti di vigilanza.

Hanno anche scoperto che alti livelli di vigilanza corrispondevano a voti migliori per i membri del team.

"Abbiamo riscontrato che maggiore vigilanza era ciò che ha portato a risultati positivi per le prestazioni della squadra", ha detto Singh in una nota. "Non sorprende che le persone che bevevano caffè con caffeina tendessero ad essere più attente."

Ciò suggerisce che per i bevitori di caffè e non, allo stesso modo, altre attività che aumentano la vigilanza potrebbero avere un effetto simile. In particolare, i ricercatori hanno notato che è stato scoperto che l'esercizio fisico aumenta i livelli di vigilanza.

Quali sono le prospettive di #GHOFOSS?

I ricercatori hanno in programma di approfondire questo studio per esplorare la misura in cui il caffè può migliorare il lavoro di squadra.

"Vorremmo indagare su cosa succede quando la complessità dell'attività di gruppo è aumentata", ha detto Singh. "In particolare, cosa accadrebbe se aumentassimo il numero di disaccordi utilizzando un argomento che è più controverso rispetto alla componente analitica come l'analisi dei dati, la risoluzione dei problemi, i problemi statistici, la codifica ecc.?"

La Rete Università